A Milano nasce MAUA, il primo museo di arte urbana aumentata

3(9)

La realtà aumentata sarà al centro della prossima edizione di CEBIT, ad Hannover dall’11 al 15 giugno.

Un tour a cielo aperto per scoprire 50 opere di street art che si animano grazie al proprio smartphone.

Milano ha un nuovo museo, diffuso e a cielo aperto: si chiama MAUA ed è il primo esempio di arte urbana aumentata. Il progetto nasce dall’idea di proporre itinerari culturali inediti, fuori dal centro e dai più tradizionali circuiti dell’arte. Non a caso i vari percorsi ruotano intorno ad aree periferiche ma con una forte identità come il Giambellino, la zona Adriano-Padova-Rizzoli, Corvetto, il quartiere Niguarda e quello Gallaratese. Così, 50 opere di street art animate grazie alla realtà aumentata diventano l’occasione per esplorare i quartieri meno conosciuti della città. Si parte scegliendo il proprio percorso. Poi, arrivati sul posto, l’esperienza prosegue in forma digitale: ogni opera, inquadrata con lo smartphone, ne genera una nuova e si trasforma in un lavoro di digital art, appositamente creato per il museo grazie a tecnologie di realtà aumentata.

Per visitare MAUA basta consultare la mappa delle 50 opere di street art selezionate quartiere per quartiere proprio da chi ci vive. A centinaia di abitanti, studenti e associazioni è stato infatti chiesto di scegliere le opere più rappresentative della propria zona e di fotografarle, individuando una selezione finale di dieci murales. Ogni visitatore, una volta selezionata una o più opere, costruisce il proprio percorso e comincia il tour. Arrivati sul posto basta aprire l’app Bepart e inquadrare l’opera di street art con il proprio smartphone per vederla animarsi e trasformarsi in arte digitale.

MAUA è l’ennesima dimostrazione di come le nuove tecnologie possano essere utilizzate negli ambiti più disparati, ma per rendersi conto di persona delle infinite possibilità offerte dalla realtà aumentata basta fare un salto a CEBIT. Le nuove e più dirompenti tecnologie saranno infatti al centro del festival dell’innovazione e della digitalizzazione in programma ad Hannover dall’11 al 15 giugno, dove ampio spazio sarà dedicato proprio alla realtà aumenta, con un calendario ricco di forum e talks tenuti da esperti e pionieri del settore digitale.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei + = 15

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>