A scuola di tessitura da Mariantonia Urru

scene-1440x470-461677

Il corso prevede incontri con esperte tessitrici e designer oltre a laboratori pratici, ma anche visite a musei e siti archeologici.

Una summer school internazionale per imparare l’arte e conoscere la tradizione degli antichi filati sardi.

La Sardegna è una terra ricchissima di antiche tradizioni artigiane, ma la tessitura è forse tra le più rappresentative della regione. Lo sa bene Giuseppe Demelas, amministratore dell’azienda Mariantonia Urru, che da quando ha preso in mano le redini della società di famiglia ha sempre ricercato il connubio perfetto tra tradizione e innovazione, facendone un’eccellenza nel campo dei tessili d’arredo. Dalla collaborazione tra artigiani e designers nascono infatti rielaborazioni dei prodotti in chiave contemporanea, apprezzati in tutto il mondo per la loro qualità manifatturiera e per i disegni, spesso frutto di collaborazioni con artisti di fama internazionale.

Ed è sempre nell’ottica di promuovere il dialogo tra artigiani e designers che nasce un nuovo progetto, fortemente voluto da Demelas, che favorisce l’apprendimento e la pratica delle tecniche tradizionali insieme alla scoperta del territorio sardo. Si chiama LUNA (Laboratorio Unico Nuove Attività) l’iniziativa che prenderà il via il 25 agosto a Samugheo, dove l’azienda ha la sede. Si tratta di un laboratorio della durata di nove giorni, suddiviso in tre moduli, volto a fornire ai partecipanti le basi per la progettazione e la lavorazione di tappeti e tessili. Un calendario fitto di incontri con esperte tessitrici e designer oltre a laboratori pratici, ma anche visite a musei e siti archeologici, per comprendere nel profondo la storia della tradizione sarda.

LUNA è l’ennesima dimostrazione di come Mariantonia Urru riesca sempre a rinnovarsi pur rimanendo fedele alle sue origini. L’azienda sta infatti portando avanti un piano di rilancio dove le antiche tradizioni vanno a braccetto con un ampio progetto di internazionalizzazione, e non stupisce quindi che il gruppo sia ormai da anni presente a DOMOTEX in veste di espositore. La fiera non a caso, in programma ad hannover dal 12 al 15 gennaio 2018, è una delle maggiori vetrine internazionali per il settore dei tappeti e del flooring.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


uno + 6 =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>