Il futuro del rinnovabile passa da Catania

dddd

L’Innovation Hub di Catania è uno dei poli tecnologici italiani più all’avanguardia.

Enel lancia un concorso per sviluppare nuove soluzioni green: per i vincitori un percorso formativo all’interno dell’Innovation Hub siciliano.

Si trova a Passo Martino, poco fuori Catania, il Digital Innovation Hub, uno dei centri di ricerca e sperimentazione sulle energie rinnovabili più avveniristici della nostra penisola. E’ nato come parte di un più ampio progetto portato avanti da Enel, che ha stanziato un investimento da 100 milioni di euro per la fabbrica fotovoltaica 3Sun e per il polo tecnologico catanese. Ora il colosso dell’energia lancia una call rivolta a PMI e startup con l’obiettivo di sviluppare soluzioni innovative nell’ambito delle rinnovabili. La creazione di fonti alternative e l’utilizzo di nuovi sistemi digitali sono infatti la chiave strategica per essere costantemente all’avanguardia in un settore come quello energetico che si evolve rapidamente.

Le aziende avranno quindi tempo fino al 15 novembre per proporre le loro idee, che potranno spaziare da nuovi moduli per la generazione solare a sistemi di automazione e intelligenza artificiale applicati per la costruzione e gestione degli impianti. Ma anche sistemi di generazione rinnovabili ibridi, soluzioni per il fotovoltaico galleggiante e nuove tecnologie applicate alla safety. I vincitori avranno poi l’opportunità di lavorare all’interno dei laboratori dell’Innovation Hub catanese con il supporto di tecnici specializzati per mettere a punto i loro progetti.

Con il concorso lanciato da Enel l’Italia fa un altro passo in avanti per la creazione di un futuro più sostenibile. Molti paesi esteri adottano politiche green da diversi anni ottenendo ottimi risultati: basti pensare al Canada, pioniere dell’eolico e del solare, oggi riesce a soddisfare i due terzi del fabbisogno energetico tramite fonti rinnovabili. Merito anche di associazioni come CanWEA, un’organizzazione no profit che da voce al settore eolico canadese promuovendo i benefici sociali ed economici legati alle energie verdi. Tra le sue iniziative più importanti c’è sicuramente la mostra convegno CanWEA, un tipico format americano che combina il tradeshow tradizionale a un programma di conferenze molto vasto. L’ultima edizione, che si è conclusa il 5 ottobre a Montreal, ha visto la partecipazione di oltre 125 aziende espositrici. L’appuntamento con il prossimo convegno CanWEA, la più importante manifestazione canadese sull’energia eolica, è già fissato per ottobre 2018, al BMO Centre di Calgary.

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 × = quindici

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>