La laurea? Per Sonia Bonfiglioli non sempre è fondamentale

digital_re-training.jpg__738x441_q85_crop

Fondamentale, secondo l’AD, allinearsi con il nuovo modello di industria 4.0.

Il presidente e AD del gruppo leader nella meccatronica punta sulle competenze. E lancia un progetto di re-training della forza lavoro.

Ci vuole carisma per guidare una multinazionale come la Bonfiglioli, azienda emiliana leader nella meccatronica, con sedi sparse in tutto il mondo e un fatturato annuo di svariati milioni di euro. E infatti è una dote che certo non manca a Sonia Bonfiglioli, la donna che ormai da diversi anni ha preso in mano le redini dell’omonima azienda di famiglia.

Una piccola ma significativa dimostrazione si evince anche da quanto ha affermato qualche giorno fa dal palco della presentazione del rapporto sui settori industriali di Prometeia-Intesa Sanpaolo a Milano. “Siamo tutti vittime della ‘sindrome da bollino Chiquita’ -ha detto la Bonfiglioli- cioè della laurea a tutti i costi”. Ha poi spiegato quanto sia difficile trovare persone qualificate con le giuste competenze, e a volte sono proprio i ragazzi con meno titoli di studio a rivelarsi i più preparati. Molti lo pensano, alcuni lo dicono ma sono pochissimi quelli che poi passano dalle parole ai fatti. Non è il caso di Sonia Bonfiglioli, che ha sempre investito (e creduto) moltissimo nel ‘capitale umano’.

Non a caso Bonfiglioli ha recentemente annunciato l’investimento nella creazione di un programma di re-training ideato per agevolare il cambiamento di competenze dettato dalla trasformazione digitale. E’ il primo progetto in Italia di sinergia tra Industria, Territorio ed Istituzioni Sindacali nato con l’obiettivo di dare, a chi già lavora, gli strumenti per capire le ultime tecnologie e dotarlo delle nuove competenze digitali, traendo così vantaggio dai cambiamenti offerti dall’Industria 4.0.

Secondo l’AD del gruppo infatti, allinearsi con il nuovo modello di industria è assolutamente imprescindibile, una condizione necessaria –e nei prossimi anni sarà ancora più evidente- per essere competitivi sul mercato, di qualsiasi settore si tratti. E’ anche per questo che il Gruppo Bonfiglioli è ormai da anni espositore di HANNOVER MESSE. La fiera leader mondiale nella tecnologia industriale, la cui prossima edizione è in programma dal 23 al 27 aprile 2018, è infatti il luogo ideale per conoscere le ultime soluzioni sul mercato e confrontarsi con un pubblico di esperti.

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 + tre =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>