REAS chiude con successo un’altra edizione

2017-10-10

Tra i punti di forza il ricco programma di forum, convegni e corsi di aggiornamento.

Oltre 23mila visitatori e buyers internazionali in aumento: il salone italiano dell’emergenza cresce e si espande.

Se l’obiettivo della partnership stretta cinque anni fa tra Centro Fiera Montichiari e Deutsche Messe AG era quello di rafforzare il marchio REAS, anche oltre i confini nazionali, oggi si può senza dubbio affermare che quell’obiettivo è stato centrato. L’ultima edizione del salone dell’emergenza, che si è conclusa domenica 8 ottobre, ha infatti confermato il trend positivo di questa fiera, che anno dopo anno richiama sempre più volontari, operatori ed enti statali.

Sono state oltre 23mila le presenze registrate nei tre giorni di esposizione, tra cui moltissimi erano buyers specializzati e visitatori dall’estero. Un dato decisamente positivo, che fa di REAS un punto di riferimento nazionale a internazionale per tutto il comparto emergenza.

Il merito di questo successo è da attribuirsi agli organizzatori, che sono stati capaci di rendere REAS una piattaforma di scambio e confronto di idee, portando l’attenzione anche su temi di stretta attualità e cercando nuove soluzioni per fronteggiare calamità ed emergenze. In questo senso una delle testimonianze concrete di questo lavoro è stata il convegno “Terremoto: tra prevenzione e resilienza”. Promosso in collaborazione con Provincia di Brescia, Comune di Brescia e Associazione Comuni Bresciani, ha aperto le danze il primo giorno ed è stato l’occasione per approfondire il tema della resilienza come “capacità di reagire alle avversità”, sottolineando anche l’importanza di un coordinamento sempre più efficace tra Enti, Corpi dello Stato e Associazioni. Uno dei punti di forza di REAS è infatti il ricco programma di convegni, forum e corsi di aggiornamento che da sempre rendono la visita alla fiera un’esperienza dinamica e interattiva.

Forte di questi risultati la macchina organizzativa si è già messa in moto per l’edizione 2018, fissata per il 5, 6 e 7 ottobre. L’obiettivo è quello di continuare a crescere e creare nuove sinergie internazionali, per affermare ulteriormente la leadership di REAS nel settore dell’emergenza in Italia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 1 = cinque

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>