Tech-Trends 2018

tech

CEBIT, manifestazione leader del settore, offre una panoramica completa sulle ultime novità del mondo digitale.

Dall’IoT alla realtà virtuale, fino all’avvento dei robot: ecco le tecnologie più dirompenti che nel giro di un anno cambieranno le nostre vite.

Ci sono tecnologie che solo fino a qualche anno fa erano appannaggio esclusivo degli addetti ai lavori. Parole come big data, blockchain e realtà virtuale erano definizioni alle quali risultava difficile associare un’immagine concreta, ma che ora sono entrate d’ufficio nel linguaggio di tutti noi.

Tanto che la rivista Forbes ha addirittura stilato una classifica delle tecnologie che nel 2018 avranno un maggiore impatto sulle nostre vite, molte delle quali sono strettamente collegate tra loro. C’è per esempio l’aumento esponenziale della quantità di dati raccolti, conseguenza del sempre crescente numero di dispositivi ai quali siamo connessi (come smartphone e orologi intelligenti). Dispositivi questi, sempre più smart grazie all’IoT che, senza l’intervento umano, raccolgono costantemente dati, si connettono ad altri dispositivi e condividono poi le informazioni.

C’è stato poi il vero e proprio boom dell’AI, che al momento ha reso i computer in grado di apprendere più o meno alla stessa velocità di noi umani, ma con enormi margini di miglioramento che renderanno le macchine in grado di svolgere sempre più compiti fino ad ora riservati all’uomo. Anche la stampa 3D è stata inserita dalla rivista americana nella classifica delle nuove tecnologie più dirompenti. Nonostante sia stata accolta inizialmente quasi come un gioco, permette in realtà di creare forme molto più complesse rispetto alla produzione tradizionale, utilizzando tra l’altro meno materiale e con una maggiore possibilità di personalizzare i prodotti. Tra le ultime tecnologie arrivate, ma che promettono già di spopolare nel 2018, c’è senza dubbio la blockchain, letteralmente “catena di blocchi”. Si tratta di un’innovativa architettura digitale che gestisce dati e informazioni in modo sicuro e trasparente, nonostante l’assenza di qualsiasi autorità predisposta al controllo. Sarà utilizzata prevalentemente nel mondo finanziario, e infatti già il 90 % delle principali banche europee e nordamericane sta studiando soluzioni blockchain per i loro sistemi.

In questo panorama in continuo fermento non è un caso dunque che siano sempre di più le manifestazioni dedicate alle nuove tecnologie. A cominciare da CEBIT, il festival dell’innovazione e della digitalizzazione leader a livello internazionale che si pone proprio l’obiettivo di esplorare il mondo digitale a 360°. In scena ad Hannover dall’11 al 15 giugno, la fiera offre infatti un ricco programma di conferenze e talks (ci sarà l’area D!talks dedicata appositamente ai dibattiti) in grado di coinvolgere i visitatori in modo interattivo e stimolante.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 × sette =

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>