Viaggi in autobus, nel 2015 un aumento del 38%

FlixBus-biglietti-a-1-euro-Italia

FlixBus conta oltre 80 mila collegamenti giornalieri verso più di 700 destinazioni in 16 Paesi.

Un business in crescita costante, che necessita l’adeguamento delle strutture.

È Milano a fare da apripista a quella che promette di essere una vera rivoluzione nel settore dei viaggi. Il capoluogo lombardo ha infatti recentemente deciso di raddoppiare le stazioni di pullman cittadine, riqualificando l’area di Lampugnano e aprendo un nuovo terminal a San Donato Milanese. Il motivo? Dopo la recente liberalizzazione, il settore dei viaggi a media e lunga percorrenza è un business in netta crescita: nel 2015 ha segnato in Italia un +38%. Aumenta l’offerta, aumentano le rotte e aumentano anche i posti di lavoro.

Nell’ultimo anno Milano si è attestata come hub europeo di importanza strategica, sia per i collegamenti nazionali sia come ponte verso l’Europa. Ne sa qualcosa FlixBus, che sui suoi autobus verdi ha visto transitare oltre 600 mila persone dal capoluogo lombardo. E conta oltre 80 mila collegamenti giornalieri verso più di 700 destinazioni in 16 Paesi. Ormai del resto i pullman rappresentano una valida alternativa di trasporto: sono economici, ecologici, comodi, ben attrezzati (a bordo c’è anche il wi-fi).

Oggi più che mai, quindi, promette di essere al centro dell’attenzione degli operatori il prossimo IAA, il Salone tedesco dedicato ai veicoli, alle attrezzature e ai sistemi per il trasporto merci e persone, che si terrà ad Hannover dal 22 al 29 settembre. Un appuntamento da non mancare!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 1 = sei

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>